martedì 19 febbraio 2013

Soggetti ASTA, Soggetti TRIANGOLO



Vediamo le caratteristiche analogiche principali delle tipologie simboliche  ASTA e TRIANGOLO

SOGGETTO TRIANGOLO – DISTONIA MATERNA
Chi ha la distonia materna emette segnali:
- Gesti che per analogia ricordano il simbolo materno del TRIANGOLO (tocca oggetti in
modo avvolgente, consegna o tiene oggetti in modo cullante, unisce indice
pollice=triangolo).
- Parole: usano locuzioni femminili che per analogia ricordano il simbolo materno (è una
situazione accogliente, questa situazione è molto calda, umida, profonda.)
- Comportamenti: comportamento MATERNO, protettivo, tende a risolverti i problemi o
comportamento PATERNO, ti amplifica il problema e ti nega la soluzione, ti sgrida.
Assume il comportamento ideale che avrebbe voluto riscontrare in sua madre. Ha un
atteggiamento protettivo e giudicante. Cerca il conflitto con le donne con le quali mantiene
sempre un certo distacco e non perde occasione di misurarti in tutte le attività che
consentono una competizione diretta e antagonistica. Con i soggetti maschili ha un buon
rapporto ma deve gestire la sua predisposizione a un comportamento troppo materno che a
volte può risultare fastidioso
- Se esponi loro un simbolo conforme (ALIMENTATORE) emetterà RIFIUTO
- Se esponi loro simbolo “I” o “O” (spesso opposto) emetterà gradimento

SOGGETTO ASTA – DISTONIA PATERNA
Chi ha la distonia paterna emette segnali:
- Gesti che per analogia ricordano il simbolo paterno dell’ASTA (dito teso, penna, tocca o
consegna oggetti in modo penetrante)
- Parole: usano locuzioni maschili che per analogia ricordano il simbolo paterno (dobbiamo
penetrare il mercato, sarà più duro del previsto, è un lavoro molto lungo)
- Comportamenti, sicuro, deciso accusatorio, ti amplifica il problema e ti nega/demanda la
soluzione, ti sgrida. Assume il comportamento ideale che avrebbe voluto riscontrare in suo
padre. Ha un atteggiamento assertivo e giudicante ma teme al contempo il giudizio altrui.
Cerca il conflitto con gli uomini con i quali mantiene sempre un certo distacco e non perde
occasione di misurarsi in tutte le attività che consentono una competizione diretta e
antagonistica.
- Se esponi loro un simbolo conforme (ALIMENTATORE) emetterà RIFIUTO
- Se esponi loro simbolo “V” o “O” (spesso opposto) emetterà gradimento

Nessun commento:

Posta un commento