domenica 28 ottobre 2012

L'antagonista in amore


L'antagonista in amore serve a produrre coinvolgimento emotivo, ricreando nell'oggetto di desiderio lo stesso tipo di situazioni che ha vissuto all'interni della famiglia di origine.
Ovviamente va gestito bene al fine di non produrre gelosia eccessiva.
La gelosia  eccessiva spinge l'individuo ad un conflitto aperto con il proprio partner essendo presunto l'antagonista. In funzione di come il partner si comporta, l'individuo avverte la forza dell'antagonista e il suo potenziale di fascinazione. Tale comportamento può generare all'interno della coppia sofferenze, disagi, conflitti e separazioni.

L'antagonista può anche generare motivazione a prenderti i cura di se, del tuo corpo e della tua mente, più di quanto tu abbia fatto ultimamente. Probabilmente, in un rapporto dove decade la passione  hai dato per scontato il vostro rapporto e forse non lo hai più sorpreso con un look all'altezza.

Per conquistare un oggetto di desiderio, ad esempio un maschio difficile devi avvalerti di una spalla, di un
antagonista esterno di SESSO FEMMINILE che ti permetta di essere incasellata come oggetto di desiderio; 


L'antagonismo è determinato dalla conflittualità, non dal sesso.

Una donna conflittuale triangolo (simbolo materno) avrà antagonismo verso le donne, una
conflittuale asta (simbolo paterno) avrà antagonismo verso gli uomini.
Un uomo conflittuale asta avrà antagonismo verso gli uomini, un uomo conflittuale triangolo  avrà antagonismo verso le donne.

E tutto questo non c'entra nulla con le scelte etero od omosessuali.


L'antagonista per definizione è cosa o persona che t'impedisce di raggiungere l'oggetto del tuo desiderio. L'antagonista può essere reale e quindi identificabile in una persona, o può essere presunto , se è il tuo stesso stato mentale ) che ti ostacola nel raggiungimento dei tuoi obiettivi. Entrambi influenzano la tua capacità di raggiungere il successo.
Entrare in conflitto con l'antagonista vuol dire non essere soddisfatto per quello che si ha. Per gestire al meglio il tuo antagonista reale devi perfezionare la tua capacità di influenzarlo con tecniche di comunicazione appropriate. Se l'antagonista è presunto devi imparare a meglio gestire il tuo stato mentale affinché non ti sia di ostacolo per il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

sabato 27 ottobre 2012

Sedurre per vivere l'amore




Sedurre è importante se serve per vivere l'amore.
Empatia e tecniche di comunicazione, possono anche essere applicate per sedurre e vivere l'amore.
Per capire la relazione come compravendita di emozioni è necessario che tu conosca le regole della dinamica relazionale applicata. La dinamica relazionale applicata riguarda tre tipi di
relazione: con noi stessi, con l’altro, con il mondo.
Sei all’interno di una dinamica relazionale applicata a te stesso quando ti biasimi per un insuccesso. In questo caso ciò che stai vendendo/acquistando a te stesso è frustrazione e rabbia. Sei all’interno di una dinamica relazionale applicata all’altro quando
gli regali un fiore e gli vendi/acquisti gioia.
Il corteggiamento è la fase preliminare della seduzione può essere messo in atto sia dagli uomini che dalle donne indipendentemente dall’età.
Fasi del corteggiamento:
Ø individuazione e selezione del partner
Ø stabilire il contatto attraverso opportune strategie di esibizione allo scopo di
farsi notare, catturare la sua attenzione e farsi scegliere
Ø reciproco avvicinamento per stabilire una relazione di intimità attraverso la
graduale e progressiva riduzione dell’incertezza
Ø mantenere il legame

Per vivere bene l'amore Condividi ciò che ti aspetti dall’altro
Le aspettative non condivise sono tra le più comuni cause di incomprensione all’interno della coppia. Le aspettative non condivise sono idee o comportamenti che sembrano sfacciatamente ovvi per uno dei due partner, ma che rimangono sconosciuti, non riconosciuti o minimizzati dall’altro/a.
Sedurre serve anche per evitare di coinvolgersi sulla sofferenza.
Ci innamoriamo in base alle sofferenze vissute.

Valutiamo gli altri in relazione alle nostre necessità emotive.
Posso capire che tali affermazioni siano contrastanti con la cultura logico digitale dominante, la quale ci vorrebbe innamorati perché buoni e sensibili.
Ora siamo adulti e ci stimiamo come persone intelligenti.
Eppure ci è capitato, in passato, se non attualmente, di perdere la testa per
individui inadeguati, irrispettosi.
Come si spiega?
Sottolineo perdere la testa.
Possiamo nutrire un mondo di buoni sentimenti per il nostro compagno/a, ma il
ricordo ci riporta a momenti di amore disperato e passionale verso persone che, con noi, non avevano affinità.
I nostri occhi si posano su individui o situazioni difficili, che pongono vincoli al possesso.
L’amore, le passioni turbolente, non hanno a che vedere con la razionalità, e sono governate da una emotività  sofferente per accadimenti vissuti all’interno della famiglia di origine.

Sappiamo bene che, quando la vita ci pone in contatto con un forte oggetto di
desiderio, tutte le lacune comportamentali affiorano.
Subentrano ansia, paura, panico, timidezza, sensi di inadeguatezza.
Con chi non ci coinvolge più di tanto utilizziamo istintivamente il comportamento giusto, che ci rende affascinanti.
Con chi ci turba rischiamo di sembrare perdenti.




L’energia vitale, sotto forma di entusiasmo, è il motore della persuasione, ma
la tecnica e la dovuta concentrazione rappresentano la carrozzeria dell’impianto seduttivo.
Non esiste auto che abbia solo il motore, o solo il rivestimento:
i due elementi devono coesistere.

L’arte di sedurre non è una tecnica o un trucco, bensì un insieme di metodi e segreti che vanno a potenziare la tua personalità.
Sicuramente le persone non cadranno ai tuoi piedi per qualche piccolo trucco o frase presa da internet o da un libro. Ma è facile che si inginocchieranno
davanti a te grazie a certe “abilità” perfettamente integrate nella tua
personalità magnetica e unica.
Sedurre è dare esattamente ciò che l’altro desidera, il principe azzurro, il sogno della sua vita, l’uomo perfetto che comunica e che l’ama esattamente come vuole essere amata nella sua unicità.
Sedurre è toccare l'anima dell’altro, entrare nel suo “luogo segreto” dove tiene i suoi sogni, i desideri e le fantasie… per questo la seduzione è potente e rende sicuri di sé.






lunedì 22 ottobre 2012

CORSO DI AMORE E SEDUZIONE e Persuasione Torino Mercoledì 7 NOVEMBRE




Invito al CORSO DI AMORE E SEDUZIONE 

(secondo il metodo dell'Ingegneria della Seduzione per raggiungere il successo in ambito sentimentale e lavorativo)



Conduttore: 

Massimo TARAMASCO (Ingegnere Ideatore del metodo IDS -ingegneria della seduzione-Esperto di Comunicazione Emozionale Subliminale Love Coach e Formatore, Motivational Speaker, Life Coach & PNL Master)

SEDE: TORINO, VIA NIZZA 102 C/o UISP


DATA : Mercoledi' 7 Novembre 2012 ore 21

COSTO: 20 e 

PRENOTAZIONE VIA MAIL A 


centrostudicomunicazione@yahoo.it


PROGRAMMA DEL SEMINARIO


TIPOLOGIE COMPORTAMENTALI


Le chiavi di accesso comportamentali: come decodificare in tempo reale le esigenze comportamentali: come mi devo comportare per coinvolgere

Tipologia comportamentale
Come abbattere la conflittualità ed il rancore

Coinvolgere  gli altri in qualunque circostanza anche in quelle con ostacoli e vincoli

SEDUZIONE ANALOGICA



 Come adeguare la strategia comunicazionale alle necessità analogiche dell’interlocutore per ottenere consenso

Gestione del rifiuto Come non abbattersi di fronte ad un rifiuto.
 



Nella vita non esistono fallimenti, ogni situazione ti fornisce una valida esperienza su cui basare l'azione successiva. 


CAPIRE LA MENZOGNA


Imparare a decodificare in tempo reale micro segnali analogici ed emozionale della menzogna  e come gestirli per capire le reali intenzioni dell'interlocutore. 


COME TRATTARE PERSONE DIFFICILI ED OSTILI PER COINVOLGERLE

RAPPORTO DI SINTONIA:

. Entrare in sintonia istantanea con chiunque in qualsiasi contesto

· Come ricalcare le persone nella comunicazione, nella cultura e nelle emozioni.

-Mirroring verbale e non verbale

-Scoperta ed utilizzo dei canali comunicativi

· Come capire gli altri e farti capire in ogni discorso che sia interessante.

-Elicitazione ed utilizzo di valori e credenze

· Come convincere delle tue idee attraverso tecniche avanzate di ricalco.

-Elicitazione ed utilizzo delle strategie decisionali e d’innamoramento

-I Metaprogrammi

COSTRUZIONE DELL’IMMAGINE DEL SE:

Siamo ciò che pensiamo :

. Atteggiamenti seducenti e vincenti nelle relazioni interpersonali

· Come utilizzare l’immaginazione per un’immagine positiva e seducente · Come utilizzare la fisiologia del corpo: diventare attraenti superando la timidezza e l’insicurezza ed eliminando rigidità e contrazioni

· Presa di coscienza dei punti di forza e di debolezza della propria fisicità

· Imparare a valorizzare i punti di forza ed a migliorare la propria immagine


Vi verranno insegnate tecniche innovative ed estremamente efficaci che vi permetteranno di superare molte difficoltà della vita, come relazionarsi in modo coinvolgente con l’altro sesso, coinvolgere emotivamente il potenziale partner o il partner attuale, relazionarsi efficacemente con superiori, collaboratori e colleghi, superare un esame o riuscire brillantemente ad un colloquio di lavoro



L'ingegneria della seduzione (IDS) è la metodologia più moderna ed efficace che studia in modo preciso ed “ingegneristico” tutte le strategie e le tecniche di seduzione formalizzandole in modo chiaro e preciso in modo da renderle fruibili da tutti insegnando in modo pragmatico ed immediatamente applicabile metodologie che ci permettereranno di vivere bene e meglio la nostra vita di “relazioni sociali”.

CORSO DI SEDUZIONE e coinvolgimento Affettivo: Genova 30 OTTOBRE




CORSO DI SEDUZIONE e coinvolgimento Affettivo

(secondo il metodo dell'Ingegneria della Seduzione per raggiungere il successo in ambito sentimentale e lavorativo)


Conduttore: 

Massimo TARAMASCO (Ingegnere Ideatore del metodo IDS -ingegneria della seduzione Autore del best seller INGEGNERIA DELLA SEDUZIONE-ed. Anteprima -Esperto di Comunicazione Emozionale Subliminale Love Coach e Formatore, Motivational Speaker, Life Coach & PNL Master)

Con la collaborazione di : Denise DEMURTAS counsellor nella relazione d'aiuto

SEDE: Genova
            Via della Consolazione 1/3r

DATA : Martedì 30 OTTOBRE  ore 21 
COSTO: 20 e 

PRENOTAZIONE VIA MAIL A : centrostudicomunicazione@yahoo.it



PROGRAMMA

COMUNICARE EMOZIONI ATTRAVERSO LE FIGURE SIMBOLICHE 

I Guardiani di Porta e i Mastri di chiavi: 

Ogni sistema è governato dal verso e dall’inverso.
Non c’è nulla che non abbia, insiti, questi due elementi opposti. 
È come se si trattasse di una moneta: 

Testa = verso

Croce = inverso

Il nostro sistema mentale subisce la stessa dinamica. 
La sfera logica è il verso, con tutto il suo insieme di credenze, di valori, di obiettivi. 

La sfera analogica, altrimenti denominata Io bambino, è l’inverso: l’elemento di contrasto, l’irrazionalità. 
Gli elementi del verso e quelli dell’inverso sono sempre in contrapposizione. 

Comunicare attraverso le figure simboliche significa interpretare attraverso modalità operative precise
il ruolo comportamentale nei confronti quale il nostro interlocutore non saprà resistere, di fronte al quale
proverà un'attrazione ed un forte coinvolgimento emotivo

STRATEGIE COMPORTAMENTALI SEDUTTIVE

Imparare a gestire i comportamenti per acquisire ed aumentare il potenziale di seduzione per acquisire coinvolgimento

INSTANT RAPPORT

Il rapport è il processo attraverso il quale si stabilisce e si mantiene un buon rapporto interpersonale 
eludendo le difese della sfera logico razionale. 

verranno insegnate strategie comunicazionali verbali e non verbali per creare una relazione profonda acquisendo
potenziale emotivo da utilizzare nelle diverse aree della nostra vita sia sentimentali /affettive sia 
sociali /lavorative

Si imparerà a coinvolgere anche le persone "difficili" con forti difese logico-razionali e difficoltà a lasciarsi andare e ad innamorarsi

SEDUZIONE ED INNAMORAMENTO

Le fasi che costituiscono un processo di seduzione sono:

1) approccio/conoscenza

2) attrazione/coinvolgimento

3) sessualità

4) inizio/definizione della relazione

5) consolidamento del rapporto e manutenzione del rapporto

Imparare a gestire emotivamente ogni fase del processo di innamoramento Ti permetterà da un lato di raggiungere i 
tuoi obiettivi sentimentali, dall'altro di mantenere viva nel tempo la passione evitando che la relazione scada 
nella noia e nell'abitudine


Comunicazione emotiva

La  Comunicazione emotiva è comprensione e comunicazione profonda. E’ la condizione in grado di consentire all’individuo una gestione equilibrata tra pensiero razionale ed istanza emotiva, e di liberare così preziose risorse per lo sviluppo del proprio ed altrui potenziale. 


Vi verranno insegnate tecniche innovative ed estremamente efficaci che vi permetteranno di superare molte difficoltà della vita,
 come relazionarsi  con l’altro sesso,  superare un esame o riuscire brillantemente ad un colloquio di lavoro 



L'ingegneria della seduzione (IDS) è la metodologia più moderna ed efficace che studia in modo preciso ed “ingegneristico” tutte le strategie e le tecniche di seduzione formalizzandole in modo chiaro e preciso in modo da renderle fruibili da tutti insegnando in modo pragmatico ed immediatamente applicabile metodologie che ci permettereranno di vivere bene e meglio la nostra vita di “relazioni sociali”.

Essere Innamorati



Essere innamorati è una condizione che può dare un forte appagamento ma anche tormento.
La situazione di innamoramento è una situazione in cui l'emotività è molto elevata.
Il pathos o emotività pura non sempre ha una valenza che a livello logico definiamo come positiva.
Etimologicamente pathos significa patimento.
Se pensiamo anche alla parola passione il significato etimologico è legato ad uno stato di sofferenza.
La passione di Gesù infatti rimanda alle sofferenze patite dallo stesso Gesù, sofferenze che hanno l'apice con la crocifissione.
Il tormento che si vive negli stati di innamoramento ha però sempre una valenza positiva.
Potremmo dire che l'innamoramento è uno stato in cui bene e male, piacere e sofferenza coesistono, anche insieme.
Sto male e bene nello stesso istante di tempo.
Ciò è dovuto al fatto che la sfera emotiva governa l'innamoramento e per la sfera emotiva due emozioni diametralmente opposte possono coesistere tranquillamente nello stesso momento.
Se vogliamo questa è la magia dell'innamoramento.

Il passaggio successivo dovrebbe essere quello dell'amore, che rappresenta o dovrebbe rappresentare il consolidamento dell'amore.
L'amore dovrebbe essere  la parte più bella dell'innamoramento, quella più legata al piacere.
Di fatto spesso non succede, capita spesso che l'amore si trasformi in fonte tensiogena o di sofferenza, o in amore fatuo nel quale non si crea uno stato di intimità e complicità.
Essere amati ed amare significa innanzi tutto essere complici.

Essere complici, nel senso migliore del termine significa unire la nostra anima con quella della persona amata.

Amore   è innanzi tutti unione di anima.
due anime che diventano complici e si fondono al di la del tempo e dello spazio.
La vera magia dell'amore è che è al di la del tempo e dello spazio.


 

lunedì 8 ottobre 2012

Amore, Passione, Erotismo




Amore, passione ed erotismo, dovrebbero essere aspetti diversi della stessa medaglia.
In realtà non è sempre così
Generalmente, l'amore comincia nella fase dell'"infatuazione", forte nella passione ma debole negli altri elementi. Il primo sprone di questa fase sarebbe l'istinto sessuale. L'aspetto fisico, e altri fattori, giocherebbero infatti un ruolo decisivo nel selezionare possibili compagni o compagne. In questa fase l’amore è puramente materiale: si apprezza il/la compagno/a nella sua apparenza corporea, nella sua pura esteriorità. Quello che inizia con l'infatuazione può svilupparsi in uno dei tipi d'amore più pieni.
Con il passare del tempo gli altri elementi (affetto, attaccamento) possono crescere e la passione fisica può diminuire d'importanza, mantenendo però quell'equilibrio alla base della relazione. In questa fase, detta "attrazione", si giudica il partner al di là di come appare, si valutano diversi fattori come la sua cultura, i suoi valori. In questa fase, quindi, si apprezza il/la compagno/a nella sua pura interiorità.

Come scrisse Ivano Fossati :"La costruzione di un amore Spezza le vene delle mani Mescola il sangue col sudore... Se te ne rimane! La costruzione di un amore È come un altare di sabbia In riva al mare... La costruzione del mio amore... Mi piace guardarla salire Come un grattacielo di cento piani, O come un girasole Ed io ci metto l’esperienza Come su un albero di Natale Come un regalo ad una sposa! Un qualcosa che sta lì e che non fa male E ad ogni piano c’è un sorriso Per ogni inverno da passare, Ad ogni piano un paradiso Da consumare..." 
L’erotismo è una stanza buia dove si entra con molta curiosità e con un pizzico di paura, è il possesso della persona amata unito all’ansia di perderla, è la continua ricerca del limite. Se invece accendiamo la luce, sparisce tutto il piacere e con esso anche l’erotismo.
Raggiunto l’appagamento, fisiologicamente sopravviene quella condizione che i filosofi chiamavano aporèin (distacco dalle passioni). A questo punto, i più, credono che, per rinnovare i tumulti dell’animo si debba andare alla ricerca di altri partner, più "freschi"; i "più in gamba", invece, hanno capito che bisogna puntare sulla costruzione di un amore in grado di esplorare tutti i reconditi dell’animo umano, per far vibrare ogni microparticelle subatomica: solo con un partner stabile, si possono creare quei presupposti di conoscenza per "sapere" e "saper fare"

Molte  persone ritengono che vivere una passione sia abbandono ad un istinto impetuoso, ad una sessualità travolgente e arrogante verso il partner e le relative situazioni. E’ associata all’idea di una eccitazione che inibisce la capacità di guidare le emozioni, di controllare gli istinti, che si giustifica socialmente con la convinzione falsamente gratificante di aver perso la testa.

In realtà, vivere una passione, significa essere travolti da un intenso coinvolgimento emotivo e sensoriale, causato dalla liberazione del proprio sentire nei confronti dell’altro, che non è un modo traumatico di subire gli eventi, ma un profondo contatto con una realtà interiore.

La passione erotica (che è un aspetto della passione per l’altro), rappresenta per tutti un forte banco di prova per l’Io, anche per il suo rapporto con l’istinto vitale. Da una parte è il suo grande motore: senza Eros la persona si spegne. Dall’altra tende a sopraffarlo. Per questo, insisto col dire che l’apertura all’altro dovrebbe  avvenire all’interno del più complessivo “senso di sé”, ( dove il Sé personale è particolarmente presente), e servirlo. Dare invece all’erotismo uno spazio autonomo dai propri progetti, dalla propria personalità complessiva, costruire una “no man’s land” (terra di nessuno) erotica, è pericoloso (specie per le donne, ma non solo), perché tende a mangiarsi tutto il resto.


Passione è sinonimo di curiosità, passione è scoprire sempre qualcosa di nuovo nella persona che hai di fronte, nella sua testa, nel suo corpo. Quella piccola ruga che gli è spuntata sulla fronte e che ieri non aveva, può tracciare la mappa di un nuovo territorio sentimentale.
In una relazione che dura nel tempo è impossibile che vi sia sempre passione, tuttavia si può attraverso lo sviluppo di una capacità interiore, che deve essere di entrambi, di trasformare con periodicità il sentimento in passione.

Con passione di Gesù si intendono la sofferenza di Gesù Cristo che hanno portato alla sua crocifissione, l'uso della parola passione sotto intende la radice etimologica dal verbo latino patior, "soffrire" , passione qualunque essa sia amorosa o ideale è sofferenza.
L’erotismo è il desiderio concepito come libido, un impulso fondamentale che muove l'essere umano verso la ricerca del piacere, qualunque forma di erotismo è ricerca.
L'erotismo invece è quasi un esercizio di stile, è un desiderio amoroso con l'abito della festa, è inventare seduzioni e scenari sempre nuovi.La pura passione è un sapere del corpo, che sviluppa un’esigenza improvvisa, quindi è un qualcosa che nasce dell’esterno dell’individuo, difficile da domare, per sua natura può essere solo di breve durata, mentre i sentimenti possono durare un’intera esistenza, perché si alimentano attraverso un progetto che possiamo amministrare e trasformare, per adeguarlo alle nostre necessità quotidiane. 

Quando l'estetica cede il passo alla volgarità, ed esclude quel tocco di poesia necessaria a rendere unico un atto fisico che altrimenti sarebbe sempre uguale, ecco questa per me è pornografia


martedì 2 ottobre 2012

CORSO DI SEDUZIONE e Coinvolgimento Affettivo Genova Martedì 16 Ottobre




Invito al CORSO DI SEDUZIONE e Coinvolgimento Affettivo


(secondo il metodo dell'Ingegneria della Seduzione per raggiungere il successo in ambito sentimentale , lavorativo, sociale)

Conduttore: 



Massimo TARAMASCO (Ingegnere Ideatore del metodo IDS -ingegneria della seduzione- Autore del Best Seller INGEGNERIA DELLA SEDUZIONE edizioni Anteprima Esperto di Comunicazione Emozionale Subliminale Love Coach e Formatore, Motivational Speaker, Life Coach & PNL Master)

Con la collaborazione di

Denise DEMURTAS Counsellor nelle relazioni d'aito


SEDE: GEVOVA VIA DELLA CONSOLAZIONE 1/3R
DATA : MARTEDI' 16  OTTOBRE ore 21
COSTO: 20 e 

PRENOTAZIONE VIA MAIL A : centrostudicomunicazione@yahoo.it

INFORMAZIONI:
DOTT. MASSIMO TARAMASCO
TEL.: 333 1511703 333 1511703 
MAIL: centrostudicomunicazione@yahoo.it
SITO: http://www.seduzioneblog.net
POSSIBILITA' ANCHE DI CONSULTI TELEFONICI E TRAMITE E MAIL CON INVIO DI file ed MP3

PROGRAMMA DEL MODULO



Come acquisire Potenziale di seduzione

La comunicazione Seduttiva Analogica Emozionale
Sedurre, si sa, significa 'portare a sé' l'altro, affascinandolo irresistibilmente. 
La seduzione ha sempre bisogno del confronto con l'altro, che deve essere continuamente conquistato: altrimenti è solo presunzione. 
Seduttori sicuramente si nasce, ma lo si può anche diventare, imparando le strategie della “Comunicazione Analogica emozionale” per vivere 
felicemente le relazioni sentimentali coinvolgendo profondamente le persone che ci interessano
Attraverso la “comunicazione analogica non verbale” imparerai a conoscere e affrontare i tuoi limiti per superarli con strumenti innovativi e pragmatici. 
Un seminario teorico-pratico per conoscere la chiave di accesso alla nostra sfera emotiva e per capire come gestire e affrontare al meglio il mondo che ci circonda, migliorare le relazioni con il partner, i figli, i colleghi di lavoro 

Autocontrollo emozionale

Con il termine Autocontrollo emozionale si intende un insieme di strumenti atti alla miglior gestione delle emozioni ed alla capacità di governare abitudini che normalmente non riusciamo a controllare, abitudini che vorremmo eliminare o all'inverso abitudini che vorremmo acquisire.
Questi strumenti sono suddivisi in tre grandi famiglie:
1.Strumenti immaginativi (autocontrollo mentale)
2.Strumenti comportamentali (autocontrollo interattivo)
3.Strumenti simbolici (autocontrollo simbolico) 

Comunicazione strategica e seduzione analogica in ambito sentimentale e lavorativo

La capacità comunicativa gioca un ruolo fondamentale ormai in qualsiasi 
professione e nella vita privata, tutti sanno esprimersi, ma sono pochi 
quelli che riescono ad ottenere un consenso rapido nei rapporti relazionali della loro vita. 
E’ necessario pertanto imparare strategie comunicative efficaci (tecniche 
evolute di PNL, HDE, IE) per poter stabilire rapidamente un rapporto di 
stima profonda e di forte coinvolgimento in ambito sentimentale con la persona che desideriamo conquistare o riconquistare o in ambito lavorativo con clienti/collaboratori/pubblico/responsabili per poter diventare
comunicatori di successo e sviluppare capacità persuasive.

Linguaggi emotivi secondo l'ingegneria della seduzione 

Distinguere questi linguaggi del corpo e comprenderne il significato all'interno di una conversazione 
o di un'interazione ci dà un enorme vantaggio sul piano interpersonale: possiamo scoprire quello
che l'interlocutore non dice, le cose che nasconde e, talvolta, le emozioni e gli impulsi di cui non
è ancora consapevole. 
Il linguaggio del corpo, conosciuto e studiato sotto l'etichetta di "comunicazione non verbale" ,
ha un peso decisivo in tutti gli scambi comunicativi. 
Si stima che il corpo sia determinante in almeno il 70% (fino al 90%) del messaggio trasmesso.
Imparare a rendere coerente la comunicazione verbale e quella non verbale permette di essere più persuasivi
e chiari migliorando così i rapporti interpersonali.

Vi verranno insegnate tecniche innovative ed estremamente efficaci che vi permetteranno di superare 
molte difficoltà della vita,
come relazionarsi con l’altro sesso, superare un esame o riuscire brillantemente ad un colloquio di lavoro 


L'ingegneria della seduzione (IDS) è la metodologia più moderna ed efficace che studia in modo preciso ed “ingegneristico” tutte le strategie e le tecniche di seduzione formalizzandole in modo chiaro e preciso in modo da renderle fruibili da tutti insegnando in modo pragmatico ed immediatamente applicabile metodologie che ci permettereranno di vivere bene e meglio la nostra vita di “relazioni sociali”.

CORSO DI SEDUZIONE e coinvolgimento Affettivo Torino 10 Ottobre 2012

CORSO DI SEDUZIONE

Invito al CORSO DI SEDUZIONE e coinvolgimento Affettivo


(secondo il metodo dell'Ingegneria della Seduzione per raggiungere il successo in ambito sentimentale e lavorativo)


Conduttore: 

Massimo TARAMASCO (Ingegnere Ideatore del metodo IDS -ingegneria della seduzione Autore del best seller INGEGNERIA DELLA SEDUZIONE-ed. Anteprima -Esperto di Comunicazione Emozionale Subliminale Love Coach e Formatore, Motivational Speaker, Life Coach & PNL Master)

SEDE: TORINO, VIA NIZZA 102 C/o UISP


DATA : Mercoledi' 10 Ottobre 2012

COSTO: 20 e 

PRENOTAZIONE VIA MAIL A 


centrostudicomunicazione@yahoo.it


INFORMAZIONI:
DOTT. MASSIMO TARAMASCO
TEL.:             333 1511703 begin_of_the_skype_highlighting            333 1511703      end_of_the_skype_highlighting            333 1511703            
MAIL: centrostudicomunicazione@yahoo.it
SITO: http://www.seduzioneblog.net
POSSIBILITA' ANCHE DI CONSULTI TELEFONICI E TRAMITE E MAIL CON INVIO DI file ed MP3

PROGRAMMA del modulo : 


 LA COMUNICAZIONE ICONICO - SIMBOLICA e SEDUZIONE Analogica Subliminale

Segnali iconici:

Cogliere da microsegnali SIMBOLICI le esigenze emotive dell'interlocutore ed utlizzarli comunicando direttamente su un piano non verbale

  • I Punti Distonici: operare per distonia, contrapposizione e antitesi
  • La natura di relazione:simmetrica o complementare
  • Le fasi della relazione: empatia,simpatia,affinità elettive,simbiosi
  • Le fasi interattive nella relazione intesa, servizio,negoziazione,verifica
· Atti comunicativi coinvolgenti 
utilizzo consapevole della prossemica, cinesica, paralinguistica, digitale per creare empatia,
abbattere le distanze ed entrare in intimità.

  • La Comunicazione non verbale a lettura analogica
  • I quattro canali della comunicazione non verbale, prossemica, cinesica, paralinguistica, digitale
  • Gratificazioni e Penalizzazioni: chi penalizza sarà gratificato chi gratifica sarà penalizzato
  • Laboratorio esperienziale

Dinamiche subliminali SIMBOLICHE che governano seduzione ed innamoramento.

  • La Comunicazione simbolica 
  • Come ottenere assenso , consenso e aumentare il proprio carisma
  • I Dinamismi relazionali nelle tappe evolutive analogiche

SEDUZIONE Analogica Subliminale


 Gestire le varie fasi della RELAZIONE e della in modo da innescare dinamiche sociali che porteranno all'innamoramento o al ri-innamoramento del nostro interlocutore.



  • il Sistema Energetico: il potere del gesto nell aseduzione
  • il Sistema Simbolico: il potere del segno nellaseduzione
  • il Sistema Analogico: il potere del comportamento nella seduzione

  • Questo Modulo ti permetterà di :


    • Acquisire l'abilità di entrare in profondo contatto empatico con qualunque interlocutore, in qualunque contesto (famiglia di origine, famiglia acquisita, rapporti sentimentali, lavoro, relazioni sociali) e far si che le TUE esigenze diventino le SUE.
    • Coinvolgere la donna o l'uomo dei tuoi sogni


    • Affrontare gli altri, rompere il ghiaccio, abbattere le difese


    • Diventare un riferimento positivo


    • Acquisire valore sociale


    Vi verranno insegnate tecniche innovative ed estremamente efficaci che vi permetteranno di superare molte difficoltà della vita, come relazionarsi in modo coinvolgente con l’altro sesso, coinvolgere emotivamente il potenziale partner o il partner attuale, relazionarsi efficacemente con superiori, collaboratori e colleghi, superare un esame o riuscire brillantemente ad un colloquio di lavoro


    Il seminario la possibilità di capire gli intimi meccanismi della mente umana trovando le corrette chiavi di accesso per favorire gli approcci e la comunicazione interattiva.

    La Seduzione EMOZIONALE SIMBOLICA fornisce gli strumenti cognitivi e pragmatici per poter ottenere miglioramenti considerevoli nella comunicazione con l'oggetto del nostro desiderio, tramite la comprensione delle sue esigenze emotive.




    L'ingegneria della seduzione (IDS) è la metodologia più moderna ed efficace che studia in modo preciso ed “ingegneristico” tutte le strategie e le tecniche di seduzione formalizzandole in modo chiaro e preciso in modo da renderle fruibili da tutti insegnando in modo pragmatico ed immediatamente applicabile metodologie che ci permettereranno di vivere bene e meglio la nostra vita di “relazioni sociali”.