sabato 11 agosto 2012

problemi d'amore




Sono diverse le tipologie dei problemi d'amore.
Dobbiamo per risolvere i problemi d'amore imparare a non esserne bisognosi e dobbiamo imparare ad amare.

"L’amore deve essere appreso: è la più grande arte che esista. 

Voi non siete nati dotati di quest’arte, non ha nulla a che vedere con la vostra nascita. 
Dovrete impararla: è l’arte più sofisticata." Osho


Un problema tipico in amore è quello di confonderlo con altro, spesso infatti si confonde con la paura.

Se mai vi è capitato di essere ossessionate da un uomo o di una donna  forse vi è venuto il sospetto che alla radice della vostra ossessione non ci fosse l'amore ma la paura; 

chi ama in modo ossessivo è pieno di  di paura: paura di restare soli, paura di non essere degni di amore e di considerazione, paura di essere ignorati o abbandonati.
Offriamo il nostro amore con la speranza assurda che l'uomo o la donna della nostra ossessione ci proteggerà dalle nostre paure ; invece le paure e le ossessioni si approfondiscono, finché offrire amore con la speranza di essere ricambiati diventa la costante di tutta la nostra vita.

Altre tipologie di problemi d'amore sono:

- Se non riesci a conquistare la persona che ami con tutto il cuore

- Se non hai la certezza che il tuo partner sia innamorato di te

- Se il tuo cuore è diviso tra due persone e non riesci a capire quale sia la strada giusta

- Se proprio non riesci a trovare la persona da amare e ne hai tanto bisogno



In amore, l'errore più grossolano, che si possa fare, è dare per scontato che essere innamorati o amarsi basti per essere felici.
Innanzitutto, innamorarsi è uno stato, amare è un atto, pertanto sono cose ben diverse.
L'innamoramento fa parte di uno stato iniziale, che può lasciar il posto ad un amore consapevole e duraturo, ma solo se ben selezionato, seminato e coltivato.


l’innamoramento non avviene per caso: la parte emotiva sceglie colui che potrà appagarci. Il suo volto, la sua voce, i suoi gesti,  sono elementi che risveglieranno ricordi affettivi lontani, come il legame con la madre, come se si trattasse di una regressione salvifica. Perché, lo sanno tutti, quando si è innamorati le emozioni sono più intense, l’euforia e la dipendenza si sviluppano e la realtà diventa bella come un sogno ad occhi aperti.
Superando i turbamenti ed allenando la sfera emotiva si potrà superare l'alone di illusione d'amore ed arrivare all'appagamento dell'amore vero.

Nessun commento:

Posta un commento