domenica 3 giugno 2012

Segnali di coinvolgimento






Sono molti i segnali di coinvolgimento (decodificati da Stefano  Benemeglio) che possono essere utilmente impiegati come verifica nella seduzione per sedurre il tipo giusto.
Eccone alcuni :


1. Bacio analogico.
È come un bacio dato a se stessi. 
E' un ottimo indicatore di coinvolgimento emotivo e di  Il segnale è una verifica subliminale con esito positivo, il tecnico è perciò invitato ad approfondire l'argomento espresso in quel preciso momento.
L'atto comunicativo con effetto stimolante può essere stato una parola, una frase, un gesto, un segno, un comportamento.


2. Pressione della lingua sulla zona maxillofacciale.
Si evidenzia come protuberanza della guancia a causa della pressione interna della lingua che spinge sulla parete interna della bocca.
 Indica che un vincolo preesistente nel soggetto non permette al momento il completo riconoscimento dell'operatore o del tema da questi trattato
come fonte di stimolazione. Il segnale, di solito, si trasforma in 


3. linguino
dopo che l'operatore ha reso un maggior servizio analogico amplificando il discorso già introdotto; in altri termini, rafforzando l'aspetto quantitativo della stimolazione.
Si tratta di una rotazione della punta della lingua sulle labbra o della semplice esposizione della lingua. Il soggetto registra come fonte di stimolazione l'operatore e/o l'argomento esposto. Ciò
comporta un innalzamento dell'indice di tolleranza del soggetto e conseguentemente la possibilità per l'operatore di "osare" di più.
E' un ottimo indicatore di semaforo verde nel processo di seduzione.


4. Accarezzamento delle labbra
Il soggetto vi appoggia sopra la punta del dito oppure il palmo o il dorso della mano, compiendo un movimento strisciante avanti e
indietro. Il soggetto riconosce gradito l'argomento o altri atti stimolanti espressi dall'operatore. Se l'atto viene compiuto osservando di proposito l'operatore stesso, il gradimento emotivo è nei suoi confronti.


5. Mordicchiamento interno delle labbra o della lingua
 Decisamente la parte emotiva del soggetto ha riconosciuto come fonte di stimolazione l'operatore e lo invita ad ampliare il tema oggetto del dialogo. Il mordicchiamento delle labbra è una tipica espressione di intenso desiderio.

Nessun commento:

Posta un commento