domenica 17 giugno 2012

Conquistare l'amore agganciando le emozioni






Si può conquistare l'amore agganciando le emozioni?
Certamente altrimenti, senza arrivare a livello emotivo non si produce coinvolgimento.


Non si può mai dire di aver realmente sedotto qualcuno se non nel momento in cui questa persona non ci fa partecipe dei suoi dolori, conflitti, dispiaceri esistenziali e ci  dedica energie mentali e fisiche
Se manca questo elemento, nella relazione, si  rimarrà sempre ad un livello superficiale, che non potrà mai garantire di aver realizzato un’effettiva “presa emotiva” sull’oggetto di desiderio.


Cioè in sostanza non si avrà prodotto coinvolgimento emotivo o innamoramento.
Scommetto che è capitato a qualcuno di voi, farei meglio a dire a tutti voi, di essere usciti con una persona veramente particolare e attraente. 


Avete provato un’attrazione irresistibile.
Pendevate dalle labbra di lui, o di lei.
Per farla breve, ci siete usciti ancora per 10-15 giorni, vi siete scambiati qualche effusione, vi siete sentiti al settimo cielo, innamoratissimi, sino a quando la persona che frequentavate è
uscita dalla vostra vita con qualche diplomatica scusa, oppure non si è proprio fatta più sentire.
Presi dallo sconforto, vi è crollato il mondo addosso e vi siete rimproverati di ogni possibile mancanza e/o disattenzione.
In realtà, se ci fate caso con il senno di poi, noterete, ripensando ai momenti con quella persona, che eravate sempre voi a parlare, mentre lei/lui ascoltava, il più delle volte. 
Una regola della seduzione afferma:
Chi parla è sedotto chi ascolta seduce


Una sorta di monologo per il quale eravate sotto esame, a vostra insaputa.
Se riuscite a fare ancora di più mente locale, vi ricorderete che voi avete confidato le vostre problematiche all’altro, non viceversa.
In pratica, non eravate voi i seduttori o seduttrici, e siete finiti sedotti.


Infatti o si seduce o si è sedotti.


Non avete raccolto alcuna informazione utile. L’altra persona non si è sentita emozionata, perciò ha abbandonato la scena del rapporto.
Senza voler promettere miracoli- come taluni usano fare possiamo garantire che, attraverso le metodologie dell'ingegneria della seduzione, sarete in grado di ribaltare questi giochi di potere comunicativi.
O, perlomeno, di prestare attenzione a quello che farete, quando vi ritroverete nella stessa situazione con differenti persone.


Chi è padrone dell'emotività degli altri e la sa sapientemente amplificare , entra nel cuore delle persone.
.
Chi riesce a tirare, o meglio, “a tendere” le  corde delle emozioni , attraverso le tecniche di seduzione dell'ingegneria della seduzione, con ogni probabilità riuscirà a realizzare una comunicazione ad un livello profondo.
Tale modalità di comunicazione porta  all’innamoramento ed al coinvolgimento.
L’innamoramento porta a rapporti più gratificanti, riempiendo di gioia e di significato la nostra vita.

Nessun commento:

Posta un commento