sabato 11 febbraio 2012

LA SCIENZA DELL'AMORE





L' innamoramento e la seduzione non sono una scelta 
O meglio non è una scelta logica. I meccanismi che lo provocano sono emozionale ed analogici.
Questo significa che potremmo innamorarci anche di chi ci fa soffrire.
Per evitarlo dobbiamo imparare i giusti metodi di seduzione.


E' una esperienza che abbiamo provato tutti, ciascuno è un testimone di ciò che ha vissuto; può raccontare, può dire.


Lo studio dell'innamoramento diventa così la chiave per aprire la, porta di fenomeni ben più complessi e inafferrabili all'esperienza di una sola persona.


Il modo in cui ci innamoriamo ci fornisce utilissime indicazioni su noi stessi e sul nostro vissuto


L'innamoramento ci porta con l’attrazione ed il desiderio, con il timore di essere respinti, con la meraviglia della scoperta. Il nostro lui o lei ha caratteristiche incredibili che però sono tutte proiezioni che facciamo sul nostro "oggetto del desiderio".
Crediamo di aver finalmente trovato il LUI o la LEI che abbiamo sempre sognato, rincorso, immaginato. Il SEGRETO DELL'AMORE  e della SEDUZIONE è la CAPACITA' DI GOVERNARE LE EMOZIONI.
ILa conoscenza della Comunicazione Non Verbale permette di scoprire i segreti più intimi di se stessi, delle persone care e dei propri interlocutori. 
Le posizioni del corpo, i segni e i gesti che l’individuo esprime, durante un pensiero o durante un dialogo, non sono casuali, ma correlati dai suoi stati emotivi. 
Toccarsi in determinate zone del viso, accarezzarsi le labbra, toccare oggetti in un certo modo e tanti altri segnali, opportunamente classificati, permettono all’esperto della Comunicazione Analogica Non Verbale di scoprire i dinamismi che governano il comportamento umano i suoi stati emotivi, i suoi turbamenti e le sue esigenze affettive e sessuali, nientemeno riconoscere la menzogna aldilà della parola.  




Le regole fisse, le abitudini danno un'apparente sicurezza, comodità e convenienza.
Ma in realtà sono delle prigioni, del nostro corpo ma soprattutto della nostra mente
Lascia andare quel comfort, lascia andare quella convenienza, quella sicurezza apparente.
Anche perchè se non lo fai tu sarà la vita stessa ad importelo, prima o poi, magari con avvenimenti che non riesci a controllare, generandoti , allora si , molta sofferenza.
Comincia quindi a vivere una vita un po più imprevedibile.
L''imprevisto, l' avventura, l''esplorazione di ciò che è sconosciuto fanno crescere e danno una nuova speranza alla nostra anima.

Nessun commento:

Posta un commento